Perche scegliere Fondolavoro

Curiosità

Circa il 70% delle Aziende italiane non versano contributi in nessun fondo Interprofessionale e sprecano cosi la quota dello 0,30% dei contributi versati all’Inps (il 'contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria'), che potrebbero invece destinare alla formazione gratuita per la propria azienda.

Tutti gli enti beneficiari possono liberamente scegliere a quale Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua aderire, senza limitazioni rispetto a dimensione, territorio o settore d'appartenenza.

In questo scenario Fondolavoro risulta essere un fondo veloce ed agile sul mercato, pronto a venire incontro alle esigenze degli stakeholder (professionisti, aziende, enti di formazione) che ne fanno parte.

Fondolavoro inoltre prevede la possibilità di finanziare Piani Formativi finalizzati alla sola Formazione Obbligatoria e consente tutte le tipologie formative consentite, dalla Formazione a distanza, a quella blended, passando per formazione on the Job ed in aula.

Inoltre i nostri staff di esperti guideranno gli enti attuatori garantendo un pieno supporto alla creazione e presentazione dei Piani Formativi, fornendo inoltre assistenza tecnica alla realizzazione e rendicontazione delle attività;